EUROPEISTI – Maie – Centro Democratico

Senato: sciolto gruppo Europeisti Maie per mancanza numeri

ROMA, 30 Marzo 2021 – Il gruppo Europeisti Maie del Senato è stato sciolto per insufficienze numerica. Lo ha comunicato in apertura dei lavori di Aula il presidente di turno Ignazio La Russa.
“A seguito del passaggio in data 29 marzo dei senatori Merlo e Cairo al gruppo Misto – ha spiegato La Russa – viene meno il requisito di consistenza numerica per la costituzione del gruppo parlamentare Europeisti maie centro democratico. Il gruppo è pertanto dichiarato sciolto”. (ANSA).

Lettera del Presidente del Gruppo

30 Marzo 2021 – Buongiorno Colleghi, vi confermo di aver saputo ieri sera dalla Presidente Casellati della ricezione di una lettera con la quale Merlo e Cario ufficializzano la loro uscita dal nostro Gruppo “con effetto immediato”.
A norma del par. 6 art. 14 del Regolamento del Senato, per mancanza del numero minimo di 10 componenti, il Gruppo “EUROPEISTI – MAIE – CENTRO DEMOCRATICO” è quindi sciolto, con tutti i conseguenti effetti.
Mi spiace molto. Ringrazio sentitamente tutti gli otto colleghi che hanno sinceramente ed attivamente creduto in questa iniziativa politica.
In altre sedi ed in tempi opportuni, propongo di valutare insieme le eventuali modalità per proseguire -in un’altra veste- l’impegno politico europeista.

Raffaele Fantetti

NEWS

Leggi le altre notizie